SPEDIZIONI DI PRODOTTI PROVENIENTI DA PAESI EXTRA UE -Dev

Prodotti di origine non animale

I seguenti documenti devono accompagnare tutta la spedizione di prodotti di origine non animale:

  • Fattura proforma;
  • Una descrizione dettagliata;
  • Informazioni sull’uso a cui il campione è destinato (in particolare se destinato al consumo animale, o se sono alimenti per neonati);
  • Possibilmente, informazioni sul codice doganale TARIFF (almeno i primi 6 numeri). Il cliente può accedere al seguente link per verificare i codici doganali dei campioni: http://madb.europa.eu/madb/euTariffs.htm
  • Bolla di accompagnamento con l’indicazione del tipo di prodotto da inviare e che si tratta di campioni per analisi di laboratorio. Queste informazioni devono essere riportate anche sulla fattura proforma.

In caso di alimenti destinati al consumo animale si prega di informarci al momento della spedizione e non oltre la data di consegna dei campioni, in quanto risulta necessario informare anticipatamente le autorità sanitarie.

Prodotti di origine animale o con ingredienti di origine animale

I seguenti documenti devono accompagnare tutte le spedizioni di prodotti di origine animale e prodotti contenenti ingredienti di origine animale:

  • Fattura proforma
  • Una descrizione dettagliata (in particolare se contiene ingredienti di origine animale)
  • Informazioni sulla destinazione d’uso del campione (destinazione d’uso intesa come ad esempio “destinata al consumo animale, babyfood, ecc…)
  • Possibilmente, informazioni sul codice doganale TARIFF (almeno i primi 6 numeri). Il cliente può accedere al seguente link per verificare i codici doganali dei campioni: http://madb.europa.eu/madb/euTariffs.htm
  • Bolla di accompagnamento con l’indicazione del tipo di prodotto con la specifica che la specifica che si tratta di campioni per analisi di laboratorio. Queste informazioni devono essere riportate anche sulla fattura proforma
  • Certificato sanitario ufficiale rilasciato dall’autorità competente del paese del mittente (originale); questo non è necessario nel caso di campioni inviati da U.S.A, a condizione che questi campioni e tutti in loro ingredienti siano stati prodotti e trasformati negli U.S.A (ad eccezione delle uova e della carne di pollame). Nel caso di campioni di uova e di carni di pollame (e tutti i sottoprodotti e prodotti contenenti uova e carni di volatili come ingredienti) inviati da U.S.A., contattare l’indirizzo customercare@neotron.it prima dell’invio dei campioni.
  • Autorizzazione sanitaria per l’importazione di campioni alimentari di origine animale in Italia (per informazioni si prega di contattare customercare@neotron.it)

Al momento dell’invio dei campioni è necessario segnalare il seguente numero di registrazione Neotron ABP2749 sulla bolla di accompagnamento.

Eventuali costi doganali

Si prega di notare che eventuali costi dovuti alla procedura doganale saranno addebitati al cliente. In particolare:

  • Costi relativi ai dazi doganali, alle imposte doganali o ai controlli analitici richiesti dalle dogane;
  • Spese che possono essere causate da valori impropri dichiarati sulla fattura proforma;
  • Spese causate dal ritardo nell’esportazione / importazione dovute sia ai problemi doganali che alla mancanza di documenti.

L’elenco sopra menzionato è a titolo di esempio e non comprende tutte le spese possibili che potrebbero verificarsi.

Hai bisogno di assistenza?

Non esitare, fatti ricontattare dal nostro servizio clienti.




(*) Campi richiesti

Ultimo aggiornamento: 15/10/2018 17:55:05