Cerca
e-lims® on-line Analysis Results
e-commerce submit your Laboratory Orders

Allergeni alimentari

Un allergene è una sostanza solitamente innocua per la maggior parte delle persone, ma che in taluni individui (i soggetti allergici) è in grado di produrre manifestazioni allergiche di varia natura, a volte anche molto gravi.

Tipologie di allergeni

Neotron è in grado di determinare gli allergeni elencati nell’allegato II del regolamento UE 1169/2011 su diverse tipologie di matrici. Sono determinati anche altri allergeni contemplati da normative specifiche di altri paesi extra-UE.

Tecniche analitiche

Tra le tecniche più diffuse ci sono l’Enzyme-linked Immunosorbent Assay (E.L.I.S.A.) e la Real time PCR (Polymerase Chain Reaction), aventi rispettivamente come molecole target le proteine ed il DNA. Il pacchetto analitico per la ricerca degli allergeni è completato dalla spettrometria di massa (LC-MS/MS), una tecnica strumentale che assume un ruolo fondamentale nella conferma dei dati ottenuti con E.L.I.S.A. e RT PCR.
La digital PCR è una evoluzione della Real Time PCR che Neotron oggi propone in maniera innovativa per la rivelazione e quantificazione del DNA degli allergeni. Con questo metodo è possibile effettuare quantificazioni assolute del target ricercato, raggiungere limiti di rivelazione inferiori, ridurre l’effetto di eventuali inibitori presenti nelle matrici in analisi con un altissimo livello di riproducibilità.
Il piano analitico completo può essere richiesto all’ufficio tecnico commerciale (customercare@neotron.it).

Riconoscimenti

Le procedure analitiche sono accreditate dall’Ente ACCREDIA in accordo alla norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005.

Laboratorio autorizzato dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC) per la determinazione analitica del glutine sia con metodo sandwich che con metodo competitive. (Prima emissione: 2002)

Laboratorio autorizzato dal Federación de Asociaciones de Celiacos de España (FACE) per la determinazione analitica del glutine. (Prima emissione: 2006)

La partecipazione sistematica a Proficiency Test fornisce l’evidenza esterna della performance dei metodi di prova applicati. Sono disponibili i risultati relativi ai Proficiency Test eseguiti nell’ultimo anno, che possono essere richiesti al dipartimento di Assicurazione Qualità.

Riferimenti normativi

REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 25 ottobre 2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che modifica i regolamenti (CE) n. 1924/2006 e (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e abroga la direttiva 87/250/CEE della Commissione, la direttiva 90/496/CEE del Consiglio, la direttiva 1999/10/CE della Commissione, la direttiva 2000/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, le direttive 2002/67/CE e 2008/5/CE della Commissione e il regolamento (CE) n. 608/2004 della Commissione.

Ultimo aggiornamento: 22/09/2021 17:00:31