Cerca
  • Italiano
    • Inglese
e-lims® on-line Analysis Results
e-commerce submit your Laboratory Orders

Farmaci veterinari

I farmaci veterinari vengono somministrati agli animali sotto forma di specialità medicinali, o tramite gli “integratori medicati”, miscele di medicinali in supporti alimentari semplici, somministrati agli animali mescolati con i mangimi.
Ogni specialità medicinale e mangime medicato, utilizzabile per la terapia degli animali che producono alimenti per l’uomo, deve essere regolarmente autorizzato e registrato.
È purtroppo noto che in alcune situazioni esiste un abuso nell’impiego dei farmaci veterinari o, peggio ancora, un uso del tutto illegale di farmaci proibiti, utilizzati sia come terapia, che per alterare la normale fisiologia degli animali, allo scopo di ottenere facili guadagni. Per prevenire i rischi derivanti da uno scorretto o fraudolento impiego dei medicinali veterinari è necessario attuare un sistema di controllo della “filiera” produttiva, individuando i “punti critici” dell’utilizzo dei farmaci veterinari, dall’allevamento fino alla tavola dei consumatori.
La ricerca dei residui di farmaci assume un’importanza rilevante in considerazione dei processi di globalizzazione che permette una sempre più libera circolazione delle merci in paesi con normative diverse e spesso contrastanti.

Tipologie di farmaci veterinari

Neotron è in grado di determinare un numero elevato di farmaci veterinari appartenenti a classi quali Sulfamidici, Tetracicline, Chinolonici, Fluorochinolonici, Coccidiostatici, Antibiotici.

Tecniche analitiche

I metodi, singoli o multiresiduali, utilizzano le strumentazioni migliori ed all’avanguardia per fornire la massima affidabilità e limiti di quantificazione sempre più bassi.
Tecniche dei risultati analitici:

  • ULPC-MS/MS
  • LC-MS/MS
  • LC-Q/TOF

Riconoscimenti

Le procedure analitiche sono accreditate dall’Ente ACCREDIA in accordo alla norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005.

NEOTRON è stata autorizzata ad eseguire analisi qualitative e quantitative sui farmaci veterinari dal Ministero della Sanità in data 18/10/1995.

La partecipazione sistematica a Proficiency Test fornisce l’evidenza esterna della performance dei metodi di prova applicati.
Sono disponibili i risultati relativi ai Proficiency Test eseguiti nell’ultimo anno.
I report completi FAPAS, assieme al codice identificativo del Laboratorio Neotron, sono disponibili cliccando sul codice del Proficiency Test (in grassetto) nella tabella seguente.
A fianco dell’analita ricercato e della matrice viene riportato sinteticamente il risultato ottenuto in termini di z-score.

Riferimenti normativi

Commission Regulation (EU) No 37/2010 of 22 December 2009 on pharmacologically active substances and their classification regarding maximum residue limits in foodstuffs of animal origin.

Commission Regulation (EC) No 124/2009 of 10 February 2009 setting maximum levels for the presence of coccidiostats or histomonostats in food resulting from the unavoidable carry-over of these substances in non-target feed.

 

Per richiedere i risultati degli ultimi Proficiency Tests contattare la funzione Assicurazione Qualità.

Ultimo aggiornamento: 09/11/2018 15:43:54